Olio di Emù con omega 3 6 9 una fonte di giovinezza

CHF 39,90

Categorie , , , , ,
Prodotti di qualità con certificazioni
Sicuri al 100%.
Offriamo un servizio completo di consulenza ai nostri clienti
Il pagamento dei tuoi acquisti sul nostro sito avviene in totale sicurezza
Spedizione gratuita per ordini superiori i 79 CHF

Descrizione

L’ Olio di Emù non è un olio qualsiasi, ma una delle più potenti sinergie naturali fra vitamine (A ed E), minerali, acidi grassi essenziali Omega 3 e 6 e acidi grassi Omega 9, che gli conferiscono eccezionali proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.
Fra le caratteristiche principali c’è la capacità di non ostruire i pori della pelle (non comedogeno) e di non lasciare quel fastidioso effetto grasso.
Da numerose ricerche di laboratorio, l’Olio di Emù è risultato ipoallergenico, transdermico, batteriostatico, antisettico, emolliente, antinfiammatorio, elasticizzante, nutriente, riepitelizzante e rigenerante. Viene utilizzato come integratore alimentare sotto forma di capsule gel, o applicato sulla pelle puro o misto. La sua composizione è 100% naturale.

Cura della pelle:
L’Olio di Emù penetra in profondità nel derma e si comporta come un approvvigionamento secondario di cibo per le cellule della pelle che possono essere carenti di nutrienti, danneggiate o morenti.

L’Olio di Emù inoltre, è insuperabile per le sue proprietà idratanti, rimpolpa la pelle, riduce le macchie da età, RIDUCE LE RUGHE, idrata la pelle secca e screpolata, riduce l’infiammazione dell’acne, ammorbidisce i piedi callosi, RIDUCE LE SMAGLIATURE.
Poche gocce di olio è tutto quello che serve, massaggiando la zona interessata fino al completo assorbimento. Se la pelle risulta grassa, significa che si è usato troppo prodotto.
Applicazione:
Si consiglia di utilizzarne una piccola quantità per 2/3 volte al giorno, o al bisogno, applicando sulla zona interessata e massaggiando delicatamente fino al completo assorbimento.
Se la zona rimane leggermente grassa, utilizza una minore quantità di prodotto nelle applicazioni successive.
Se usato nella giusta quantità NON UNGE.
Particolarmente indicato per USTIONI e SCOTTATURE SOLARI.
Per migliorarne l’efficacia in caso di eczemi o pelle particolarmente secca, immergi la parte interessata in acqua tiepida per 20 minuti.
Successivamente asciuga delicatamente l’acqua in eccesso con un panno morbido e applica immediatamente l’olio.
Per una idratazione ottimale, ripeti almeno due volte al giorno.

Muscoli e articolazioni:
L’Olio di Emu è un olio con eccezionali capacità di penetrazione e di provate proprietà anti-infiammatorie, perfetto per curare le infiammazioni, dolori articolari e può essere utilizzato anche in ambito sportivo applicato da squadre professionistiche e centri fitness di tutto il mondo.
Applicazione: 
Prima di tutto non spaventarti se una volta girato il beccuccio nella posizione di erogazione, il prodotto non fuoriesce…è TUTTO NORMALE.
Essendo un Olio 100% naturale e non avendo alcun additivo aggiunto che lo mantenga costantemente liquido, può capitare che se la temperatura esterna è relativamente bassa, il prodotto tenda a solidificarsi.
Per renderlo nuovamente liquido, basterà semplicemente immergere il flacone in acqua tiepida, o scaldarlo fra le mani per pochi minuti.
Questo “comportamento” del prodotto è da considerarsi un PREGIO e dimostra come non vengano aggiunti additivi o sostanze che modifichino le sue caratteristiche NATURALI.
Il profumo, definito “fresco” da molti clienti, è quello naturale del prodotto e svanisce poco dopo l’applicazione.

Capelli: 
Per quanto riguarda la perdita di capelli, l’Olio di Emù è in grado di penetrare la cute del cuoio capelluto, non solo fino al bulbo pilifero, ma anche fino alla radice e alla papilla del follicolo pilifero. L’Olio di Emù è anche un bloccante DHT, “sottoprodotto” del testosterone a causa dell’enzima 5-alfa riduttasi, che è prodotto dalla prostata, dal cuoio capelluto e da varie ghiandole surrenali. L’Olio di Emù va a “risvegliare” i follicoli piliferi colpiti da DHT.
Essendo un eccezionale nutriente naturale per la pelle, applicato al cuoio capelluto, lo aiuta a tornare nuovamente vivo e sano.
Applicazione: 
Prima di tutto non spaventarti se una volta girato il beccuccio nella posizione di erogazione, il prodotto non fuoriesce…è TUTTO NORMALE.
Essendo un Olio 100% naturale e non avendo alcun additivo aggiunto che lo mantenga costantemente liquido, può capitare che se la temperatura esterna è relativamente bassa, il prodotto tenda a solidificarsi.
Per renderlo nuovamente liquido, basterà semplicemente immergere il flacone in acqua tiepida, o scaldarlo fra le mani per pochi minuti.
Questo “comportamento” del prodotto è da considerarsi un PREGIO e dimostra come non vengano aggiunti additivi o sostanze che modifichino le sue caratteristiche NATURALI.
Il profumo, definito “fresco” da molti clienti, è quello naturale del prodotto e svanisce poco dopo l’applicazione.

Intestino e organismo: 
La malattia infiammatoria intestinale (IBD) causa l’infiammazione dell’intestino tenue e di solito si verifica nella parte inferiore dell’intestino di piccole dimensioni. L’infiammazione può causare enorme dolore, diarrea e altri disturbi quali ulcere. Dal momento che l’Olio di Emù è un antinfiammatorio naturale e il Morbo di Crohn/IBD e la Colite Ulcerosa/IBD sono malattie infiammatorie, può contribuire a ridurre l’infiammazione in modo naturale. “Disturbi del tratto gastrointestinale, come ad esempio le malattie infiammatorie croniche intestinali e la mucosite indotta dalla chemioterapia, sono associate con il malassorbimento del cibo e con l’infiammazione e l’ulcerazione della mucosa intestinale. La variabile reattività di trattamenti per queste malattie mostra la necessità di ampliare gli approcci, per ridurre l’infiammazione, prevenire i danni e favorire la guarigione”, spiega la Dott.ssa Suzanne Abimosleh, a capo della ricerca.”I sintomi della mucosite, che comprendono ulcere dolorose in tutto il tratto gastrointestinale, sono riscontrati dal 40-60% di tutti i malati di cancro sottoposti a chemioterapia in tutto il mondo e al momento non ci sono opzioni di trattamento efficace”, continua la Dott.ssa Abimosleh.
Il Professor Gordon Howarth, che ha condotto la ricerca assieme alla Dott.ssa Abimosleh, ha detto che il prossimo passo per l’uso dell’Olio di Emù, sarà quello di effettuare studi clinici, possibilmente con pazienti affetti da patologie come la sindrome dell’intestino irritabile. “

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio di Emù con omega 3 6 9 una fonte di giovinezza”

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Non perderti le offerte dei nostri prodotti

it Italiano
X